Archive from dicembre, 2015
Dic 25, 2015 - Frasi e Aforismi    No Comments

Buone feste!

Buone Feste

gif_animate_babbo_natale_11Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo

(Gandhi)

 

 

 

 

Buone feste!

 

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

call

Dr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

 

 

 

Dic 16, 2015 - coppia    No Comments

La “persona sbagliata”

83492_Calimero_C_eSt_TrOp_InJuStEUna delle ragioni per le quali ci si innamora della “persona sbagliata” è causata dal fatto che spesso, creiamo l’immagine della persona come vorremmo che fosse e non, come realmente è, in altre parole, amiamo qualcuno in base a ciò che pensiamo, in un dato momento e sulla base di questo, creiamo un insieme di aspettative.

Capita, più spesso di quanto vorremo, che le nostre interpretazioni siano fuori strada: ci innamoriamo della persona che “pensavamo che fosse,”ma non ci preoccupiamo di capire se quella persona realmente esiste o è solo frutto delle nostre creazioni, dei nostri desideri…images (41)

La stessa filosofia viene applicata, quando la relazione finisce, cominciamo con Ricordil’interpretazione dei ricordi, modificandoli, nel momento stesso in cui riaffiorano, e idealizzandoli. Non interagiamo direttamente con “la persona” interagiamo con l’interpretazione che ne abbiamo dato e le nostre interpretazioni sono molto malleabili: le ripeschiamo, apportiamo modifiche, le miglioriamo…images (42)

Ciò, ci porta a dare valore alla mancanza che sentiamo, quando il rapporto termina. Ma quello che ci manca non è la persona, ma il modo in cui ci sentivamo, ci manca cioè, la persona che abbiamo costruito, l’idea che ci eravemo fatti.

Ci piace concentrarci sul modo in cui qualcuno ci ha fatto sentire piuttosto che sul modo in cui ha agito e ci ha trattato. In questo modo, ci orientiamo sulle emozioni piacevoli e permettiamo loro di offuscare tutta la nostra memoria. Quando ricordiamo le esperienze che abbiamo fatto , i sentimenti che abbiamo provato, i ricordi che abbiamo creato … non stiamo pensando tanto alla persona con cui stavamo, ma piuttosto alla persona che eravamo e a come ci sentivamo, quando stavamo con lui/lei.

Fa parte della nostra natura, e la nostra natura, è molto egocentrica, ma non per questo, dobbiamo biasimarci, piuttosto, cerchiamo di abbracciarla, comprenderla e magari controllarla un pò meglio.

Quello che realmente manca, è avere qualcuno, ed è comprensibile, a nessuno piace stare solo, se images (3)non di tanto in tanto… la solitudine dà spazio alla nostra immaginazione e ci fa soffermare su un’interpretazione dei ricordi e non sulla realtà. Peccato però, che in questo modo, ci focalizziamo e ci sfianchiamo emotivamente per persone che non meritano la nostra attenzione e ci impediamo di guardare avanti…

Quindi se ci sembra di sentire la mancanza di qualcuno quando ci sentiamo tristi, o soli o quando gli altri escono in coppia…o perché non possiamo festeggiare S. Valentino, non lasciamoci ingannare, cercare nel proprio passato alla ricerca di qualcuno a cui appoggiarsi impedisce di guardare al futuro…

Se manca qualcuno che costantemente ci ha fatto o trattato male, allora, è necessario fare un passo indietro, prendersi del tempo per cercare di riprendere serenamente contatto con la realtà.foglie-autunno-animate

 

images (40)La via per uscire passa dalla porta. Chissà perché nessuno la prende mai.

(Confucio)

 

 

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Dic 15, 2015 - generale    No Comments

E’ un periodaccio?

è facile scoraggiarsi quando le cose vanno male, è un periodaccio…

 

 

Ogni anno in Italia vengono dati 4 miliardi di consigli inutili

metti da parte il pregiudizio,

quando serve, chiama lo psicologo!

 

 

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.