Apr 25, 2015 - generale    No Comments

I pregiudizi sulla Psicologia

Mi serve uno psicologo?   download (1)

I pregiudizi sulla psicologia sono tanti. Prima di metterci in contatto con un professionista in questo campo ci facciamo molte più domande che per chiamare un dentista o un idraulico. Perché? Perché del dente, delle tubature vediamo la contingenza, e sappiamo che non sono una nostra limitatezza. Se invece il malessere è di natura personale, pensiamo che la soluzione non arriverà o che la si possa, semplicemente… aspettare!

Perchè se ci si rivolgesse ad uno psicologo significherebbe che la nostra difficoltà sarebbe reale,

perché ci metteremmo in una posizione scomoda,

perchè saremmo ritenuti dei malati, (non a caso veniamo chiamati strizzacervelli),

perché se uno ha bisogno di sfogarsi, è sufficiente parlare con un amico,

perché costa !!!   salvadanaio-immagine-animata-0018

La psicologia e la crescita personale non sono questo. Dallo psicologo si affrontano delle difficoltà interiori, si definiscono i problemi e gli obiettivi, e si decide come lavorarci sopra. Il professionista è in grado di fare qualcosa di qualitativamente diverso rispetto al dare consigli e all’ascoltare, come potrebbe invece, fare un amico. Il professionista possiede gli strumenti e le tecniche, che la ricerca gli ha messo in mano, per guidare la persona verso la comprensione e la modificazione attiva di quei comportamenti, atteggiamenti, affetti, che possono essere causa di disagio. Vero è, che il desiderio di cambiare, è ben diverso dal pretendere che qualcuno ci risolva i problemi. Non basta iscriversi in palestra per vedere dei miglioramenti, bisogna andarci, sudare e faticare!!! Se non si è realmente motivati a mettersi in gioco e in discussione, non ci sarà nessun cambiamento. Non sarà rassicurante, ma questa è la psicologia, rappresenta un investimento per il nostro benessere, per il presente e per il futuro.

E’ davvero curioso come, a volte, il nostro punto di vista sulle cose possa diventare così poco flessibile che si renda necessario che qualcuno dall’esterno ci aiuti, così facendo, ci permette di esplorare altri modi di vedere e giudicare gli eventi. E’ un punto di vista supportato dall’esperienza e dalle conoscenze scientifiche, la realtà non sempre è come ce la immaginiamo. Ci sono momenti, in cui è proprio il fatto di “essere nella nostra pelle,” che non permette di trovare la soluzione. Cosa succede realmente, lo si capisce solo provandolo di persona, ed è davvero difficile descrivere l’intensità delle emozioni in gioco durante una seduta, nella mia esperienza, ho imparato che non ci sono formule magiche, ma che ogni incontro, è una storia.

Quindi, quando rivolgersi ad uno psicologo?   imagesCAHJTWOD

Quando sembra che le nostre scelte siano tutte sbagliate…

Quando si sta vivendo un momento di difficoltà e si ha bisogno di fare chiarezza per andare avanti…

Quando un sintomo sta rendendo difficile la nostra quotidianità e le nostre relazioni (fobie, attacchi di panico, difficoltà sessuali)

Quando la nostra salute è compromessa da un comportamento inadeguato e pericoloso (problemi alimentari, droga, alcol, vecchie e nuove dipendenze etc.)

Quando la nostra vita di coppia è ad un bivio…

Quando la nostra vita di coppia ha difficoltà, ci si sta separando o si ha un calo dell’attrazione, o si è vissuto un tradimento…

Quando ci si sente soli e non si riesce a realizzare quello che vorremmo…

Quando siamo separati ma vogliamo un aiuto per il bene dei nostri figli e non vogliamo smettere di essere e fare i genitori…

Quando il rendimento scolastico dei nostri figli è problematico …

Quando viviamo con una malattia che limita la qualità della nostra vita …

Quando qualche comportamento di un nostro caro ci sta preoccupando…

Quando la nostra vita corre troppo e abbiamo bisogno di imparare a rilassarci…

Quando nella nostra vita è venuto a mancare qualcuno di speciale e abbiamo bisogno di aiuto per andare avanti…

Quando abbiamo solo bisogno di uno spazio nostro dove mettere ordine nel racconto della nostra vita.

 

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare,

o una consulenza mirata

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Apr 25, 2017 - Frasi e Aforismi    No Comments

Punti di vista!

pecora

Non abbiate paura di pensare in modo diverso.

 

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Apr 21, 2017 - Frasi e Aforismi    No Comments

L’esempio

 

410443-3-4-8a0e5

 

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Apr 13, 2017 - Genitorialità    No Comments

Parent training

Vi sarà senz’altro capitato al mare, in un negozio o per strada di assistere a scene CRYINGcatastrofiche di bambini che piangono, urlano o si scagliano per terra. Solitamente, questi siparietti, si concludono con sculaccioni, minacce o promesse di ricompense se, in futuro, non si ripeteranno più.

Contemporaneamente, il genitore adirato o sconfitto, si interroga sui “perchè” e sui “per come” il figlio si comporti in questo modo.

 

Se nella prima infanzia, i bambini piagnucolano…

i ragazzini fuggono, mentono o aggrediscono i genitori

che, a loro volta,downloadmmmmm

cercheranno di bloccare, persuadere o minacciare, incrementando l’uso di maniere sempre più “risolute”. L’escalation produce cosi,  un aumento dell’intensità delle risposte e le interazioni familiari, diventano il contesto dove si apprendono i comportamenti aggressivi.

L’educazione dei nostri figli, è un argomento cruciale da affrontare, i dubbi che sorgono quando ci si confronta con i propri figli sono svariati.

 

Il Parent training è un modello d’intervento mirato, flessibile e di breve durata che  promuove  lo sviluppo di  comportamenti costruttivi.  La sua caratteristica è quella di coinvolgere i genitori quali esperti,  rappresentanti di fondamentale importanza nello sviluppo dei figli, offrendo loro un sostegno professionale/specialistico.

I metodi proposti ai genitori sono basati sui comportamenti esistenti, piuttosto che, su concetti o processi psicologici di difficile comprensione.

Nei casi in cui siano presenti difficoltà, o dubbi,  che ogni fase di sviluppo porta con Informazionese o semplicemente, laddove vi sia il desiderio di un miglioramento della qualità della propria vita, piuttosto che tentare stratagemmi seguendo l’intuizione,  ricevere un valido supporto psico-educativo in cui condividere paure, dubbi ed emozioni, rappresenta un occasione  di crescita e cambiamento, un opportunità  in cui avvantaggiarsi e rinnovare il senso di competenza nella cura dei figli.

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Mar 17, 2017 - generale    No Comments

Social Time, servizi di psicologia a “costo sociale”

cropped-blog

Dal mese di marzo 2017 è operativo a Cagliari un nuovo Servizio di prevenzione del disagio e supporto psicologico a costo sociale. Social Time nasce come contributo alla crescente richiesta d’aiuto emergente dalla fascia di popolazione più colpita dalla crisi, nella convinzione che il benessere psicologico e il miglioramento della qualità della vita, siano fondamentali e debbano essere accessibili a tutti.

Un team di psicologhe e psicoterapeute, (regolarmente iscritte all’Ordine degli PSICOLOGIAstemma_ovrPsicologi della Sardegna), concretamente impegnate nel sociale, mette a disposizione la propria professionalità e competenza nel trattamento delle problematiche emergenti nei diversi momenti e contesti della vita, concordando, insieme alla persona richiedente, l’intervento e gli obiettivi da raggiungere. In linea con la formazione specialistica delle professioniste, vengono offerti servizi di consulenza psicologica o di psicoterapia individuale, di coppia e familiare, mediazione e consulenze tecniche.

Il servizio è rivolto a tutti coloro che, a causa di un basso reddito, non possono affrontare i costi di una prestazione erogata privatamente.

In base alla fascia di reddito, alla composizione del nucleo familiare e alla tipologia di intervento, verrà applicata una tariffa agevolata. Per poter accedere sarà richiesta la certificazione I.S.E.E..

Dopo un primo contatto telefonico, viene fissato un colloquio d’orientamento gratuito, durante il quale, si focalizza l’attenzione sulle necessità e/o difficoltà presentate, concordando tempi e modalità d’intervento.

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

 

Feb 28, 2017 - generale    No Comments

Social Time

ST Social Time

Servizio di psicologia a Costo Sociale

Social Time, è un servizio di prevenzione del disagio e supporto psicologico a costo sociale.images (3) Nasce come contributo alla crescente richiesta d’aiuto emergente dalla fascia di polpolazione più colpita dalla crisi, nella convinzione che il benessere psicologico e il miglioramento della qualtà della vita, siano fondamentali e debbano essere acessibili a tutti.

Il servizio Social Time, viene offerto presso lo “Studio psicologico” Via dei Colombi, 31, CA, nel pieno rispetto della privacy.

                                       Tel./sms/whatsapp 3920285330

brochure

call

Dr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Ott 9, 2016 - generale    No Comments

L’ansia ti fa pen(s)are?

Provare ansia in certe situazioni è assolutamente normale, in altri casi,

l’ansia, diventa una compagnia scomoda…

ansia-aforismi-810x580

Le preoccupazioni  possono essere le più diverse: lavoro, studio, salute, soldi, figli, famiglia, animali, amore, ecc… ma, spesso, hanno un denominatore comune: quello di non essere all’altezza, di deludere le aspettative e quindi, di poter essere rifiutati.

Le persone che sperimentano questo disagio, combattono una guerra contro se stesse e i propri sentimenti per cercare di adeguarsi ad uno standard.

Quando si sta vivendo un momento di difficoltà o si ha bisogno di fare chiarezza, fornisce un valido supporto, rivolgersi ad una Psicologa, una professionista che ci permetta di esplorare altri modi di vedere e giudicare gli eventi.

Chiedere una consulenza permetterà di fare il punto della situazione, e consentirà di trovare uno spazio dove “mettere ordine” nel racconto della nostra vita.

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Lug 27, 2016 - Frasi e Aforismi    No Comments

Scalini?

A quale scalino sei arrivato…

Scalini

 

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Apr 25, 2016 - generale    No Comments

Ma cosa fai dalla Psicologa?

La metafora del cavallo di M. H. Erickson

tumblr_n2lcdaIMfi1sqwsfoo1_250Un giorno,  tornando a casa, vidi  un cavallo che era scappato entrare in un campo.

 Saltai in groppa al cavallo e, visto che aveva le redini, le presi e dissi:”Hop! 161

Sapevo che il cavallo sarebbe andato nella direzione giusta.

Così, lo portai sulla strada e lo lasciai decidere da che parte andare.

tumblr_n6kplp1ynd1ske259o5_400Intervenivo solo quando il cavallo lasciava la strada per vagare nei campi.

Quando arrivammo a destinazione, distante alcune miglia, il padrone, riconoscendo il cavallo, mi tumblr_nh6goncjMR1sjxaoyo7_400chiese come facessi a sapere che era lui il proprietario. Risposi che non lo sapevo, lo sapeva il cavallo, io, non avevo fatto altro che mantenere la sua attenzione sulla strada.

Penso che questa storiella sia un’utile metafora per spiegare cosa si fa dalla Psicologa, perchè esprime bene il concetto dell’affiancamento e dello scambio reciproco, così come avviene tra professionista  e chi ne richiede il sostegno. La Psicologa dà un contributo al cambiamento, che però è messo in atto da chi chiede l’intervento, in affiancamento, in uno scambio reciproco.

E’, secondo me, un bel modo per descrivere il rapporto tra la psicologa e chi ne richiede il supporto; è ovvio che tra “compagni di viaggio” ci si “condizioni” ma è anche è bene comprendere di che tipo di condizionamento si tratti, e questa metafora lo spiega bene.

La professionista dà un contributo che è parte integrante del processo, ma, che non è più importante del contributo che deve fornire la persona che vuole cambiare.tumblr_static_tumblr_static_cigwc2kbg54wk4gsc4s4s8wkw_640

.

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

Apr 21, 2016 - Frasi e Aforismi    No Comments

Prospettive diverse?

Prospettive diverse?

Diverse prospettive

Pensare in modo diverso non ci trasforma in nemici! PIOPPO2808

 

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

 

Apr 15, 2016 - apprendimento    No Comments

Nuove Barbie, ma le bambole, non bastano!

Sembra una Barbie è la battuta che spesso si “sussurra” tra donne quando una è troppo perfettina …

download (14)Non è facile sentirsi soddisfatti del proprio corpo quando si opera un confronto con i modelli imperanti. Questi modelli, quasi sempre inaccessibili, possono diventare, punti di riferimento in base ai quali giudicare il proprio valore. Per molte persone l’approvazione sociale è considerata una priorità e di conseguenza, soddisfare gli standard dominanti è il primo obiettivo da raggiungere per poter piacere a sé ed agli altri. La filosofia della vita diventa, in questo modo, l’estetica del corpo. Essere magri/alti ecc.  equivale a valere come persone!

Si può affermare che l’immagine corporea sia legata all’universo emozionale, alle relazioni con bergonzoni-chirurgia-eticale figure significative del contesto, insomma, alla storia di ciascuno. Il nucleo centrale dell’immagine corporea è quindi composto da elementi cognitivi ed affettivi in interazione tra loro, non è pertanto una struttura fissa, ma si sviluppa nell’ arco della vita.

L’analisi di questo tipo di rappresentazione, è un quesito squisitamente psicologico, ed implica lo studio della situazione emotiva del soggetto, dei suoi ricordi e dei suoi progetti.

imagehandler-kRiH--680x450@LaStampa.itLa Mattel, Per mettersi al passo coi tempi, ha deciso di mettere in vendita una bambola diversa, più in linea con quella che è la realtà, nel tentativo di farsi portavoce di una società multietnica e di un concetto di bellezza in costante evoluzione. Le nuove Barbie, più realistiche: alte, basse, magre, formose, bionde o brune, possono essere un buon messaggio e aiutare nel processo di accettazione del proprio corpo.

Il cambiamento è lodevole, fino ad ora Barbie si poneva come modello inarrivabile ma, il cambiamento della bambola, è ben poca cosa se paragonato  a certiinsegnamenti!

Le bambole da sole non bastano, bisognerebbe che noi “adulti” , per primi, evitassimo di  identificare le persone attraverso certe caratteristiche,”Tizio, quello stecchino! o Caia, quella buddona! o Sempronio quello strabico!”ecc., modi di apostrofare molto comuni che i bambini non possono far altro che interiorizzare!

E’ un primo passo per migliorare la qualità dei nostri insegnamenti.

Nel frattempo aspettiamo che anche Ken, si metta al passo con i tempi…images (20)

 

 

 

Se si desiderano maggiori informazioni, suggerire argomenti da trattare, o una consulenza mirata:

callDr.ssa Carla Piras

3248497238

cpstudio3@virgilio.it

Questo Blog ha come fine quello di favorire la riflessione su temi di natura psicologica. Le informazioni fornite hanno carattere generale e non sono da intendersi come sostitutive di regolare consulenza professionale. Le mail saranno protette dal più stretto riserbo e non verranno pubblicate.

 

Pagine:1234567»